Avviso per gli utenti di Internet Explorer 8 o versioni più datate:

Questo sito non è stato progettato per la vostra versione di Internet Explorer!

Potete ottenere una nuova versione gratuitamente qui.

La Psicologia Dei Bambini

Amministrazione

Il bimbo piccolo

Tre bambini che giocano insieme
Tre bambini che giocano insieme

Guardateli: sono bellissimi, fanno tenerezza. Sembrano molto sereni, giocano insieme, si toccano, sono curiosi e così crescono.

I genitori di questi bimbi saranno probabilmente molto felici grazie ai loro splendidi figli... I momenti come questi sono tanti, per fortuna, ma ce ne sono anche di più difficili.

I bambini non sono sempre buoni, bravi e belli.

Ma non sono mai "cattivi", perlomeno non nel senso che intendiamo noi adulti. Hanno sempre dei motivi, di solito "buoni" motivi, per fare quello che fanno ed essere come sono.

Hanno una specifica vita emotiva, soffrono, gioiscono, si agitano, si tranquillizzano, proprio come succede ai loro genitori, ma sono molto dipendenti e di norma hanno bisogno che gli si dia loro una mano.

Andiamo a vedere da vicino come vanno le cose ad un giorno, un anno, due... quattro di vita ed oltre...

PRECISAZIONE: per semplicità userò molto i termini mamma, materno, ma mi riferisco sempre all'insieme dell'ambiente vicino al bambino; quindi naturalmente papà, e, per estensione, chiunque si prenda cura intimamente del piccolo.